Comunità Alloggio “Casa Sentieri”

Comunità Alloggio “Casa Sentieri”

by Federico Sacconi
La Comunità Alloggio Estensiva di Olmi nasce nel 2012 come struttura sociosanitaria destinata all’assistenza ed alla riabilitazione di persone con problematiche psichiatriche.  Si colloca in una più ampia rete di strutture residenziali del Dipartimento di Salute Mentale (DSM) dell’Ulss 2 Marca Trevigiana la cui realizzazione è frutto della collaborazione tra pubblico (DSM) ed un insieme di importanti realtà del privato-sociale confluite nell’associazione temporanea d’impresa Altamira. In precedenza, a partire dai primi anni 2000 la struttura, denominata “Casa Sentieri”, ha ospitato gli utenti dell’ex Ospedale Psichiatrico di Sant’Artemio garantendone, dopo la chiusura di quest’ultimo, il bisogno abitativo ed assistenziale. Dal 2012, con la riformulazione del modello di gestione della residenzialità da parte del DSM in collaborazione con l’ATI Altamira, “Casa Sentieri” ha mutato denominazione ed aspetto attraverso significativi interventi di ampliamento, al fine di allinearsi con gli standard previsti dalla DGR 1616 del 2008 e diventare Comunità Alloggio Estensiva. Dall’apertura col nuovo assetto, nel luglio del 2013, ospita utenti provenienti dal territorio ed in carico al DSM. Essa ha come obiettivi: il mantenimento delle abilità e delle autonomie già acquisite; la cura di sé ed il rapporto con gli altri; lo sviluppo della socializzazione e l’inclusione sociale della persona. Particolare attenzione è posta sulla persona, la sua autonomia, e le relazioni col territorio. Lontana da logica di esclusione e ghettizzazione infatti, la CAE di Olmi dialoga con il territorio (vicinato, parrocchia, esercenti, associazioni, enti pubblici e privati) con l’obiettivo di esserne, con i suoi utenti, parte integrante e partecipe.  In questa visione rientra il progetto di cura del parco pubblico di Olmi, sancito da un accordo con l’amministrazione comunale di San Biagio di Callalta e che vede gli ospiti della comunità in prima linea.
L’equipe è composta da un coordinatore, nove operatori, un educatore, un infermiere ed una psicoterapeuta. La Cooperativa “Il Girasole”, come partner dell’ATI Altamira attraverso il Consorzio Restituire, ha in delega la gestione operativa della CA Estensiva di Olmi.

Destinatari del servizio

La CAE di Olmi, può ospitare fino ad un massimo di 15 persone con livelli di autonomia medio-bassi, che necessitano di un percorso riabilitativo a lungo termine ed assistenza continuativa sulle 24h.

Criteri di accesso

L’accesso è regolato da un progetto riabilitativo personalizzato sui bisogni della persona ed avviene su proposta del Centro di Salute Mentale (CSM) che ha in carico la persona. Ogni proposta di accesso è gestita da un gruppo di lavoro che coinvolge i responsabili delle strutture indicati dal DSM, i coordinatori delle singole strutture indicati dall’ATI Altamira ed il coordinatore di quest’ultima.

Contatti

Comunità Alloggio “Casa Sentieri”
Via Trento, 7
31048 Olmi fraz. San Biagio di Callalta (TV)
E-mail: casasentieri@ilgirasole.coop
Responsabile: dr.ssa Daniela Tedeschi
Coordinatore: dr. Roberto De Marchi
Top