Corso di Burnout e categorie professionali a rischio: intervento e prevenzione

by Federico Sacconi

Corso di Burnout e categorie professionali a rischio: intervento e prevenzione

by Federico Sacconi

by Federico Sacconi
Si comincia a parlare della «sindrome di burnout» nella prima metà degli anni ‘70, negli Stati Uniti, per identificare una patologia professionale che veniva osservata tra gli operatori sociali. Il termine “burnout” deriva dal gergo sportivo, utilizzato negli anni ’30 per indicare la condizione di quegli atleti che, dopo un periodo di successi, non riuscivano a mantenere le medesime prestazioni. Negli operatori sociali, si assiste ad un progressivo decadimento delle risorse psicofisiche con peggioramento delle prestazioni [Rossati & Magro 1999]. Le professioni maggiormente coinvolte risultano quelle appartenenti agli ambienti socio-sanitari dove alla base insiste una relazione di aiuto con un forte richiamo alle responsabilità morali dell’operatore ed il suo coinvolgimento emotivo.

Obiettivi

Definire e valutare il burnout, gli antecedenti e le variabili intervenienti, considerare il burnout nello specifico delle helping professions e riconoscerne le specificità.

Programma

h 9:00 – 13:30
– Il burnout nelle professioni d’aiuto
– Il burnout nelle corsie ospedaliere e nei servizi sociali: quando aiutare brucia
– Gli operatori maggiormente a rischio: quali strategie?
– Gli operatori sanitari e il burnout: individuazione delle cause e meccanismi di difesa
– La relazione con il paziente con disagio: quali strategie nella gestione dei rapporti complessi?
h 13:30 – 14:30
– Pausa pranzo
h 14:30 – 18:00
– Il benessere organizzativo nelle relazioni di aiuto
– Workshop: presentazione di una serie di problemi da risolvere in gruppo attraverso le metodiche analizzate
– Laboratorio antistress: le tecniche per prevenire il burnout
– Questionario finale

Docente

Dr. Bruno Cipolla
Laureato in psicologia, specializzato in Psicologia dello sport. Master in diritto internazionale e sindacale del lavoro. Da 30 anni si occupa di formazione presso aziende ed associazioni nel campo dell’organizzazione del lavoro e della comunicazione. Esperto in formazione out door. Tiene seminari di studio presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Docente per i corsi sulla sicurezza del lavoro per un’azienda privata in particolare per i fenomeni legati allo stress ed effetti collaterali. Lavora presso la Provincia di Treviso come responsabile della formazione delle risorse umane e della sicurezza sul lavoro, si occupa inoltre della formazione/lavoro per gli istituti scolastici superiori e degli stage per le Università.

A chi è rivolto

Operatori socio-sanitari, educatori, insegnanti, psicologi/psicoterapeuti, medici, assistenti sociali, infermieri
Il corso è in fase di accreditamento presso l’Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto. 

Quando

Sabato 18 maggio 2019 dalle 9:00 alle 18:00

Dove

Viale della Repubblica, 253/E – 31100 Treviso (TV) c/o Cooperativa Sociale Il Girasole

Iscrizioni

Le iscrizioni sono aperte dal 14/03/2019 al 10/05/2019
Compila il form di iscrizione:
A tutti gli iscritti verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

Quota di partecipazione

Dal 14/03/2019 al 30/04/2019
€ 45,00 per i Soci della Cooperativa Sociale Il Girasole
€ 75,00 per i non Soci
Dal 01/05/2019 al 10/05/2019
€ 100,00 per tutti
Il versamento della quota di partecipazione deve essere effettuato a:
IL GIRASOLE S.C.S. : Viale della Repubblica, 253/E – 31100 Treviso:
BANCA POPOLARE ETICA: IT90A0501812000000011306933
specificando la causale: “CORSO BURNOUT”

Clicca qui per visualizzare la locandina

IL GIRASOLE S.C.S.
Viale della Repubblica, 253/E
31100 Treviso
Tel +39 0422 436550
Email: info@ilgirasole.coop

 

Top